Ancora sorprese nel reparto Centrali: Francesca Furlanetto è della C88 Volley

0
55
Cinecittà World

C88 Volley continua a sorprendere, regalando ai tifosi un’altra sorpresa nel reparto Centrali: Francesca Furlanetto approda a Cisterna.
Altro colpo, l’ennesimo, quello annunciato dalla Polisportiva di Alessandro Droghei, che offre a Mister Saccucci un’altra carta da giocare nel ruolo delle centrali.
Classe 1996, arriva direttamente dal Volley Terracina. Romana, ma pontina di adozione, Francesca, per gli amici “Picci”, è stata avversaria della C88 in B1 nella Stagione 2014-2015. Nell’anno successivo diventa una giocatrice del Sabaudia in B2 per poi approdare, sempre in serie B2, nel Teatina Chieti. C’è anche l’Olimpia Siracusa nella Stagione 2017-2018, prima di tornare al Volley Terracina nello scorso campionato di C, contribuendo alla promozione della squadra.
Caratteristica e forza dell’atleta è sicuramente la velocità. Rapida ed ordinata nella chiusura del muro, può condire il tutto con tanta esperienza da vendere. Non disdegna il Beach Volley, che fa di lei una centrale che spicca inoltre per qualità di bagher.
A pieno regime con gli allenamenti, la Furlanetto va ad aggiungersi a Laura Orsi ed Asia Fanella in un reparto che a questo punto sarà tutto da gustare sugli spalti.
Mercato che sta stupendo, roster davvero interessante, oltre che ancora tutto da scoprire. Le premesse sono davvero importanti e dimostrano che “la solita” C88 Volley vuole giocarselo questo campionato.
Abbiamo raggiunto Francesca per qualche domanda di rito.
Ciao Francesca, benvenuta a Cisterna, ti mancava come Società, che in passato è stata anche tua avversaria. Cosa ti ha convinto a dire sì alla proposta di Droghei?
Sicuramente il progetto, con una squadra molto competitiva. Conosco molte atlete, mi ha convinto l’organico che è stato costruito per questo campionato.

Gli allenamenti procedono a pieno regime, come ti stai trovando con il gruppo?
Il gruppo mi sembra già molto affiatato. Questa prima fase di preparazione è molto faticosa, ma dobbiamo prepararci al meglio, anche in vista dei primi test amichevoli.
Ritrovi in squadra atlete che conosci?
Ritrovo compagne e avversarie, molti nomi non sono ancora stati svelati, quindi terremo ancora il segreto. Ho avuto come avversarie Laura Orsi e le ragazze di Cisterna, ovviamente, con cui abbiamo disputato lo stesso girone.
Dove può arrivare questo gruppo?
Non posso assolutamente sbilanciarmi, vista la ovvia scaramanzia, ma sono molto fiduciosa, possiamo fare bene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.