SportLaziale.it

Due podi per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia a Campoverde di Aprilia

Altra domenica positiva per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia: la squadra arancio-fluo ha infatti partecipato alla quarta tappa del Cross Cup Lazio, l’importante kermesse regionale organizzata sotto la supervisione del Comitato Regionale del Lazio FCI. La gara Master ha visto una Vanessa Casati sugli scudi, in quanto ha battagliato con la vincitrice Mariangela Roncacci per tutta la gara e solo all’ultimo giro ha mollato, ottenendo comunque un ottimo ed onorevole secondo posto nella classifica assoluta femminile.

Ha conquistato il podio anche Ludovico Cristini tra gli Elite Master Sport: anche lui ha condotto una gara regolare, confermando i buoni risultati che ha mostrato fino ad oggi. Non è andata molto bene a Vladimiro Tarallo, bloccato dalla febbre: il team manager arancio-fluo ha provato a presentarsi lo stesso alla partenza della gara, ma ha abbandonato dopo aver percorso un solo giro. Presente alla gara anche Massimo Gori, autore di una buona gara.

Hanno corso a Città di Castello, invece, Ivano Libriani e Simone Renzicchi, altri due portacolori del Team Bike Race Mountain Civitavecchia che non hanno deluso le attese. Libriani ha conquistato un buon quinto posto nella categoria M4, mentre Renzicchi ha chiuso ai piedi del podio, quarto, tra gli Elite Master Sport.

Dicembre sarà un mese molto importante per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia in quanto il 28 si disputerà la tappa del Roma Master Cross al Parco dell’Oliveto: lo scorso anno una grande cornice di pubblico ha affollato il parco e si attende un’altra invasione di curiosi anche per questa edizione della gara.

Written by:

SportLaziale.it - Tutto lo sport della regione Lazio, aggiornato quotidianamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: