Fenice Pallavolo: 3 punti ‘di peso’ aspettando il derby con la Lazio

0
70
Cinecittà World

BMF > Silvio Pellico Sassari – Fenice Pallavolo 0-3
(12-25, 16-25, 15-25)

Fenice Pallavolo: Sanchirico 9, Sablone 9, Bucchi 10, Sarcina F. 2, Sarcina D., Pomponi 2, Diociaiuti (L), Piedepalumbo 2, Bondini 9, Barone (L), Guidi 9, Danese 4, Sturvi. All Giordani; all 2 Cianci

Silvio Pellico Sassari: Facchetti 3, Ardagna 1, Piras 1, D’Elia 3, Galleri, Serafino 2, Andria A. 2, Enrico, Sini, Franzin, Fancello (L), Andria E. 7, Vaquer. All: Peltz. All 2: Carta

Arbitri: Foppoli, Parisi

La Fenice torna a casa dalla trasferta sassarese con 3 punti importanti all’attivo, al termine di una gara condotta dall’inizio alla fine contro i padroni di casa della Silvio Pellico. I ragazzi di Massimiliano Giordani si trovano ora con 8 punti, al quinto posto in classifica generale al pari di Civita Castellana. Prossimo incontro per i blackorange è previsto tra le mura amiche del PalaFerretti sabato prossimo alle ore 16.30, quando ospiteranno la SS Lazio per un derby romano ad alta intensità: i biancocelesti sono reduci dalla sconfitta casalinga contro La Maddalena, e sono al terzo posto in classifica ad un solo punto di distanza dalla Fenice.

La Fenice impone il proprio gioco sin dai primi scambi, forzando in tutti i fondamentali. Il distacco si fa subito ampio (4-8, 9-16) grazie ad un buon servizio (5 ace), un buon posizionamento muro/difesa e ad un’ottima gestione nel reparto offensivo. Stesso copione anche nel secondo set, anche se i blackorange allentano leggermente il ritmo consentendo anche a Mister Giordani di operare qualche sostituzione e di provare qualche nuova ‘carta’; la Silvio Pellico fatica in tutti i reparti ma i blackorange continuano a pigiare il piede sull’acceleratore soprattutto in attacco, fondamentale che chiudono con il 58% di positività. Una vittoria netta e decisa per la Fenice, senza sbavature, come ci confida mister Giordani a fine gara: “I ragazzi sono stati bravi a rimanere concentrati per tutto il match. Era una gara che si doveva vincere e così è stato ma la trasferta in Sardegna lascia sempre qualche insidia; per alcuni, per i giovanissimi in particolare, è una novità ed è importante che le energie rimangano convogliate e dirette sull’obiettivo. Sono contento di aver concluso la gara con tutti Under 19 in campo, che hanno mantenuto alto il livello di gioco, non abbassando mai la guardia. Sono contento in particolar modo che l’affiatamento tra i membri del gruppo stia sempre migliorando, che siamo sempre più ‘squadra’ ”.

CFB > Fenice Pallavolo – Intent Volley Zagarolo 3-0
(25-20, 25-23, 25-18)

Nella quarta giornata di campionato arrivano 3 punti importantissimi per le ragazze di Mister Lorenzo De Gregoriis, soprattutto perché frutto dello scontro diretto con Zagarolo, al terzo posto a quota 9, ora raggiunto dalle blackorange allo stesso punteggio. Prossimo appuntamento per la Fenice è in programma per Domenica 17 alle ore 18.00 alla palestra dell’Istituto Magellano, dove affronterà le padrone di casa della Pol. Cali Roma XIII, reduce dalla sua prima vittoria con3 punti contro All Volley G. Castello.

“Abbiamo giocato la nostra pallavolo – dice soddisfatto Lorenzo De Gregoriis – abbiamo fatto pochi errori, imponendoci molto con il nostro reparto offensivo. Quando ‘giriamo’ così è difficile per i nostri avversari esprimersi. Queste prime giornate erano davvero difficili per noi; adesso il nostro obiettivo è fare punti, almeno fino a Natale, sia perché ci serve come ‘bottino’ personale, sia perché è importante presentarsi bene ai nostri avversari. Dobbiamo continuare a ragionare partita dopo partita, perché ogni giornata presenta delle insidie”. il mister ragiona a lungo termine ed inizia dalle prossime avversarie: “Roma XII è una squadra che difende molto e questo comporta il fatto che non dobbiamo mai abbassare la guardia, dobbiamo fare il nostro gioco per non cadere in frustrazione. Come sempre, dobbiamo pensare a noi e fare il nostro gioco”.

Tutti i risultati del week end della Fenice Pallavolo:

BMF > Silvio Pellico Sassari – Fenice Pallavolo 0-3
(12-25, 16-25, 15-25)

CFB > Fenice Pallavolo – Intent Volley Zagarolo 3-0
(25-20, 25-23, 25-18)

CMB > Casal Bertone – Fenice Pallavolo  3-1
(25-20, 25-10, 23-25, 25-11)

DFB > Fenice – Adp Sempione Pallavolo 2-3
(25-27, 25-22, 25-19, 23-25, 12-15)

DMA > Polisportiva Tuscania – Fenice 3-2
(22-25, 25-17, 25-21, 18-25, 15-11)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.