La Primavera inizia il girone di ritorno contro il Perugia

0
220
primavera rugby
Cinecittà World

Domenica alle 14:30 la Primavera Rugby incontra il Perugia nella prima partita del girone di ritorno del gruppo 4 della Serie A. La partita, diretta da Liperini di Livorno, si svolge in campo neutro, presso lo Stadio Quatrini di Viterbo, vista la squalifica di tre giornate sancita dal giudice sportivo del campo di casa dell’Acqua Acetosa dopo i fatti avvenuti nel secondo tempo del match tra i romani e il Gran Sasso due settimane fa.

Per la squadra di Emanuele Leonardi è importante vincere per non perdere il contatto con la testa della classifica che, al termine del girone di andata, vede Prato capolista con 16 punti, L’Aquila 15 e, a seguire, Primavera e Benevento a quota 11.

“Vincere è fondamentale e soprattutto serve la vittoria per restare agganciati alla testa della classifica – spiega il tecnico della Primavera – Contro il Prato, la scorsa settimana, siamo stati decisamente altalenanti. Questo ha inciso molto sulla nostra prestazione e quindi sul risultato finale. Domenica mi aspetto una partita molto impegnativa, considerando quanto finora fatto da Perugia in campionatoGiocare in campo neutro – spiega ancora Leonardi –  non ci condiziona in alcun modo e dobbiamo essere in grado di esprimere il nostro rugby su qualsiasi campo”.

Sabato alle 18:30 sul campo 2 dell’Acqua Acetosa scende in campo la cadetta in un difficile match contro il Montevirginio, valido per il girone 1 della serie C2 laziale.

“Sarà una partita di livello perché il Montevirginio è una squadra ostica che esprime un buon rugby – racconta Valerio Amodeo tecnico del II XV della Primavera – Veniamo da tre sconfitte consecutive e dobbiamo assolutamente cambiare rotta e ritrovare una vittoria, importante per la classifica e per il morale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.