La Roma Volley si affida alle mani di Giulio Morelli

0
54
Cinecittà World

A guidare la regia della nuova Roma Volley Club di serie A maschile è Giulio Morelli. Un altro figlio di Roma, un ragazzo della Capitale, nato e cresciuto pallavolisticamente sotto il Cupolone. La politica del presidente Antonello Barani è costruire una squadra senza stranieri con ragazzi figli di Roma, appunto. Giulio, alzatore di 198 cm, nato a Castiglion Fiorentino, classe ’90, rispecchia in pieno queste caratteristiche, un ragazzo che ha qualità tecniche e umane importanti, inoltre ha esperienza e una duttilità tale da poter guidare la squadra della Città Eterna. Ha iniziato a muovere i primi passi alla Roma 7, dal 2006 fino al 2010 alla M.Roma, con cui ha conquistato una Coppa Italia di A2 e la promozione in A1. Nel 2010/2011 ha vestito le maglie di Perugia e Milano in A2, la stagione seguente è andato a Cortona in B1, nel 2012 è tornato alla Roma 7, dove ha ottenuto la promozione in B1 nel 2015/2016. Nelle giovanili è stato vice campione d’Italia under 18 con la M.Roma. Ha giocato in passato con molti componenti del roster giallorosso. Le parole dello stesso Morelli. “Inizia per me un’avventura nuova, fonte di grandi stimoli. Grazie alla Roma Volley torno a calcare i campi della serie A, un obiettivo che mi ero posto da tempo e per il quale devo ringraziare la dirigenza e il Presidente Barani. Non vedo l’ora di tornare in palestra e cominciare a lavorare per la prossima stagione con i miei nuovi compagni di squadra, amici e avversari di un decennio sportivo. È bellissimo vedere tutti questi giocatori, che rappresentavano i punti di forza di tante buone realtà locali, uniti sotto la stessa bandiera. Sono motivato a far bene e rimettermi in gioco per l’alto livello. Sono orgoglioso di far parte di un gruppo, composto da figli di Roma”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.