Npc Willie, doppia vittoria per l’under 14 regionale.

0
31

La Npc Willie chiude la settimana con 5 vittorie importanti: l’under 18 femminile guida la classifica dopo la quinta vittoria consecutiva, l’under 14 regionale porta a casa due vittorie importanti, l’under 14 elite si impone sulla Stella Azzurra mentre l’under 18 gold espugna Frascati. Non arriva il risultato positivo per l’under 15 silver e l’under 16, che hanno affrontato due trasferte complicate e l’under 18 silver che in casa non trova la vittoria con Roma.
Under 18 Femminile: Npc Willie L’opera vs Virtus Bk Albano Pavona 65-61

Ancora un bellissimo successo per la formazione della Npc Willie Basket Rieti che partecipa al campionato regionale Under 18 femminile. Al termine di una gara avvincente e ben giocata da entrambe le squadre, la compagine reatina ha avuto la meglio sulla Virtus Basket Albano Pavona con il punteggio finale di 65-61. Le due squadre si sono presentate entrambe imbattute al match clou della sesta giornata di andata. Molto buono l’avvio delle ospiti che, grazie ad un’eccellente fase difensiva ed a precise conclusioni dalla distanza, si sono avvantaggiate fino al 13-23 in chiusura della prima frazione. Ancora l’Albano Pavona in evidenza in apertura di secondo periodo e massimo vantaggio ospite al dodicesimo sul 13-27. Un paio di palle rubate con altrettanti contropiedi sono serviti alle reatine per prendere coraggio ed innescare la rimonta delle padrone di casa. Rincorsa quasi completata all’intervallo lungo con l’Albano ancora avanti, ma di una sola lunghezza, sul 30-31. Al ritorno in campo dopo il riposo Graziani e compagne sono apparse più convinte e l’inerzia della gara è girata decisamente in loro favore. Le reatine hanno preso con decisione il comando delle operazioni ed in chiusura di terza frazione hanno raggiunto il massimo vantaggio sul +9 (47-38). Quarta frazione molto combattuta. La Npc Willie ha provato più volte a chiudere la gara, ma le ospiti hanno ribattuto colpo su colpo. Reatine avanti sul +10 (61-51) al 38′, brave a contenere l’ultimo veemente tentativo di rimonta dell’Albano e ad aggiudicarsi il sestom match di fila. La vittoria consente alla Npc Willie di mantenersi al comando del girone B del campionato. Prossimo impegno domenica 9 dicembre sul campo del San Raffaele Roma alle ore 12.
Npc Willie Bk Rieti: Di Credico 15, Marcotullio 14, Barbacci 11, Graziani 11, Paolucci 8, Fagiani 2, Fiorentini 2,, Vergij 2, Matteucci, Marroni, Cardinali, Papale.
Parziali 13-23; 17-8; 17-7; 18-23.
Under 18 gold: Basket Frascati vs Npc Willie Rieti 59-69
Seconda vittoria per l’under 18 gold, conquistata in casa  di una ottima Frascati. La partita inizia bene per i reatini che si portano subito in vantaggio di sei lunghezze con i padroni di casa che cercano di  ricucire lo strappo, il primo quarto si chiude con RIETI in vantaggio di 10
lunghezze. Nel secondo e terzo parziale la squadra di casa cerca di controbattere, ma i ragazzi di De Ambrosi mantengono le distanze ed un’ottima difesa e buone giocate in fase di attacco permettono di andare su +19, anche grazie ad un ottimo FORNARA che realizza 3 triple consecutive che tagliano le gambe agli avversari, a fine partita realizzerà 24 punti, ottimo.
L’ultimo quarto si registra una veemente reazione del Frascati che arriva sul -6 a 3 minuti dalla fine ma i Reatini sono bravi a non disunirsi e riescono a portare a casa la vittoria. Il lavoro in palestra comincia a dare i suoi frutti e pian piano anche l’infermeria si sta svuotando, è tornato disponibile Marcetic dalla prossima partita che si disputerà in casa contro la forte Olimpia San Venanzio, anche Vomero e Buccioni saranno a disposizione di coach De Ambrosi.
Parziali: 9-19 / 15-18 / 15-21 / 20-11
NPC WILLIE RIETI: Cornacchiola 4, Ciani 6, Vujanac 7, Luzzi 6, Mariantoni 8, Emiliani, Marcetic 2, Finco 9, Fornara 24, Vomero n.e., Moran 3; Coach: De Ambrosi
Under 14 Basket Guidonia vs NPC Willie Basket Rieti 47–51
Nonostante l’esordio infrasettimanale e lontani dalle mura amiche buona la prima di campionato per i ragazzi allenati dai coach Vaccaro e Brandi contro una agguerritissima Basket Guidonia.
I Reatini entrano molto determinati sul parquet e viaggiando al doppio della velocità rispetto agli avversari producono subito il massimo vantaggio della gara con un parziale di 8 a 0, permettendogli di condurre sempre in vantaggio la prima metà della gara.
Gli avversari, molto determinati, solamente all’inizio del terzo periodo riescono ad impattare sul 19 pari, grazie anche alle nostre molte palle perse.
Vaccaro chiama subito un minuto di sospensione e riordina le idee ai suoi ragazzi che rientrano in campo con la determinazione di inizio partita e producono nuovamente un parziale, grazie anche alla precisione dalla lunetta che a fine gara produrrà un 85% al tiro libero con un 19 su 22.
I padroni di casa sono costretti ancora una volta a rincorrere e grazie a qualche errore di troppo dei nostri, al tiro ed in difesa, a 5 minuti dalla fine si ritrovano sopra di 1 sul 40 a 39.
Di nuovo time out richiesto dalla nostra panchina, ed i ragazzi, molto bene condotti nella gara dai coach Vaccaro e Brandi, riescono a schierare una ottima difesa sotto canestro e, subendo falli in attacco che hanno prodotto tiri liberi, prima a pareggiare i conti sul 42 a 42, poi a condurre di nuovo il match 46 – 48
ad un minuto e venti dalla fine; e 46 – 50 a 52 secondi alla fine.
Alla fine solo tiri liberi dai due lati del campo fino al risultato finale.
Buono l’atteggiamento agonistico dei ragazzi che da queste prime battute hanno dato l’impressione di essere un gruppo compatto; molte le sfumature tecniche su cui lavorare ma sicuramente con ampio margine di miglioramento.
Parziali: 8-13; 17-19; 31-36
Tabellini: Margarita 7; Vincenzi; Rivoltella 8; Graziani; Di Virgilio 4; Carlini 21; Forlani; Mostarda 7; Bonafaccia 2; Brentegani 2.

Under 14 Regionale: NPC Willie Basket Rieti vs Don Bosco Nuovo Salario 64–58
Buona anche la seconda per i ragazzi allenati dai coach Vaccaro e Brandi contro una validissima Don Bosco Nuovo Salario. Come per il primo match i padroni di casa entrano con le idee chiare e molto determinati sul parquet; atteggiamento che permette loro di condurre per i primi dieci minuti di gioco sempre avanti chiudendo il primo parziale a proprio vantaggio. Il secondo quarto inizia in modo complicato per i coach Vaccaro e Brandi in quanto si ritrovano a dover limitare i cambi avendo in panchina più di un giocatore con a referto già due o tre falli dopo i primi cinque minuti di gioco. Bravissimi comunque i ragazzi rimasti in campo a tenere fisicamente gli avversari ed a non lasciargli l’inerzia della partita e di scappare via con il punteggio, facendogli chiudere a proprio favore, all’intervallo lungo, solamente di un punto sul 26 a 27.
Il terzo quarto i Reatini sono riusciti a riportare a proprio favore il punteggio con una grande difesa che ha prodotto seconde opportunità e punti facili in attacco. L’ultimo quarto il Don Bosco grazie a buone giocate in attacco riesce a riportarsi a cinque minuti dalla fine sul 52 pari. Coach Vaccaro e Brandi chiamano il time out della provvidenza; e prese ormai le giuste misure agli avversari, i ragazzi rientrano in campo ed eseguono alla lettera le istruzioni dei due allenatori creando uno stappo di 6 punti a proprio vantaggio che rimane fino alla sirena finale capitalizzando la VITTORIA 64 a 58.
Anche questa gara non male dalla lunetta che con 21 su 30 ha prodotto un buon 70% al tiro libero.
Ancora una volta buono l’atteggiamento agonistico dei ragazzi che riescono sempre meglio a tenere il campo, sicuramente dovuto anche alla ottima preparazione atletica impartita da Simone Passacantando. Buonissimo il supporto dei ragazzi della Willie 2006 a completamento del roster per allungare le rotazioni e la panchina.
Parziali dell’incontro: 16-14 / 10-13 / 23-20 / 15-11
Tabellini: Margarita 2; Vincenzi 2; Rivoltella 8; Graziani; Di Virgilio 10; Carlini 15; Forlani; Caluisi; Mostarda 23; Bonafaccia; Brentegani 4.

Under14 Elite: Stella Azzurra vs NPC Willie Lido Sottovento 41-83.
Terza partita per l’under 14 elite sul campo della Stella Azzurra Roma e vittoria schiacciante dei nostri ragazzi con un netto 41-83. Dopo la prima parte del primo quarto giocata punto a punto, la NPC chiude con un certo margine di vantaggio 15-23, che cresce nei successivi minuti senza mai concedere nulla agli avversari. Grande prova difensiva e ripartenze veloci micidiali. Le perfette rotazioni che i coach Ruggeri e Casini hanno operato, hanno dato la possibilità a tutti i ragazzi un minutaggio importante. Vittoria importante in vista del prossimo impegno casalingo contro la Basket Roma. Avanti così ragazzi.
Parziali 15-23, 6-14, 13-22, 7-24
Tabellini: Federici 7, Conti 7, Orsini 3, Feliciangeli 14, Santoprete 4, Aguzzi 16, Cattani 2, Capasso 21, Petrongari 7, Vergji 2
Under 18 silver: Npc Willie Centro Commerciale Perseo vs Basket Roma 48-66
Partita iniziata col piglio giusto ma troppo sottovalutata dai Ragazzi che si fanno rimontare, sorpassare e distaccare definitivamente. Le potenzialità di miglioramento sono tante speriamo nel prossimo incontro!
Parziali:10-12/15-21/12-15/11-14
Tabellini: Marchetti 10, Terracciano 8, Ciogli 3, De Sanctis, Chiavolini 8, Ciani D.2, Rinaldi 9, Santarelli, Cattani, Vergij, De Angelis 8, Nacchia
Under 16: Olimpia Roma vs NPC Willie 90-57
Partita decisa nei primi due quarti dove i nostri ragazzi hanno avuto qualche difficoltà in difesa. Meglio gli altri due quarti dove si sono viste buone azioni sia in difesa che in attacco.
Tabellini: Imperatori, Frizzarin 7, Buccini, Jhon 11, Di Muzio, Prosperi 6, Vukobrat 22, Lattanzio 4, scappa, barsotti 7.
Parziali :29-15/19-7/22-19/20-16
Under 15 Silver: A. S. D. Omnia Roma Vs Npc Willie Centralcar Rieti 56 – 42.
In casa di una fisica e preparata A.S.D. OMNIA ROMA la nostra U15 Silver Centralcar Rieti non riesce ad esprimere il meglio di se ma fa notare un miglioramento, rispetto all’esordio, nato dal lavoro svolto in settimana da coach Angelucci. Molta strada ancora da fare sotto il profilo tecnico che migliora allenamento dopo allenamento e che darà con il tempo i suoi frutti e sicuramente la prima vittoria non tarderà ad arrivare.
Tabellini: Maccaroni- Faraglia 5- Spadoni 6- Colasanti 2- Galasso 6- Zannelli – Martelli 4- Gatta– Amour– Roversi 17.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.