Nuova conferma preziosa. De Martino sposa il progetto Ostia: “Felice di restare in questa famiglia”

0
34
Cinecittà World

Si è fatto apprezzare, nella prima stagione ad Ostia , non solo per le qualità in campo, nel momento in cui è stato chiamato in causa dal mister, ma anche per la grande disponibilità al sacrificio, la professionalità e le qualità umane, davvero lodevoli. Parliamo di Simone De Martino, difensore classe ’91, arrivato dal Latina all’Anco Marzio e sempre pronto nelle occasioni che lo hanno visto protagonista, mettendoci tanta grinta. Ed è pronto a rinnovare l’amore con l’ambiente Ostiamare , e a vivere una nuova emozionante avventura, con mister Bonanni :
” Si, sono felice di rimanere ad Ostia, che per me è diventato un ambiente davvero famigliare. Lo scorso anno abbiamo vissuto belle emozioni, con un gruppo fantastico. Ma ora bisogna pensare al futuro, e sono pronto a questa nuova sfida, mettendomi a disposizione del tecnico Massimo Bonanni “.
Professionalità, grande disponibilità e la voglia di essere sempre più protagonista. Così riparte SImone, in biancoviola:
” Sono pronto a dare il meglio per questa squadra e per questa Società. Mi metto a disposizione del mister e dei compagni, come ho sempre fatto. E quando sarà il mio momento cercherò di dare il giusto contributo alla causa biancoviola. Mi farò trovare pronto af ogni appuntamento! “.
Idee chiare anche su come si ripartirà, con questa nuova Ostiamare, targata Massimo Bonanni:
” Ho avuto modo di conoscere il mister nella sua precedente esperienza, sempre a Ostia. Mi fermavo, quando possibile, a guardare i suoi allenamenti, perchè mi piace il calcio e lui ha tanta esperienza e a grandi livelli. Come si riparte? Con grande entusiasmo, con la voglia di tornare a parlare solo di calcio, e a farlo con la determinazione e lo spirito giusto. Bisogna tornare a percorrere il sentiero giusto, quello che ci ha regalato tante soddisfazioni”.
Simone è pronto a dare il suo contributo. Idee giuste, grande voglia, e le qualità per essere importante per Ostia e per l’Ostiamare. In bocca al lupo! Forza Gabbiano!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.