Quattro retrocessioni su otto dopo l’undicesima di D2

0
38
Cinecittà World

D2 11 2 vertLa quarta giornata di ritorno della D2 FITeT Lazio porta a quatrro il conto delle compagini finora retrocesse ed altrettante se ne dovranno decretare, per arrivare a otto, nei tre restanti turni. 
Alle già condannate Valmontone e Futura 94 Rossini del girone D, si aggiungono con questo fine settimana la Dynamo Azzurra (Stefano SCATOLINI, Nicola D’INNOCENZO, Mauro COSENZA, Pietro SALVINI e Riccardo GIRARDELLI) e il Municipio XX (Ryan WIJERATNE, Massimo DE LORENZI, Roberto IANNUZZI e Roberto CARETTI) del girone A. La Dynamo otteneva la prima vittoria proprio in questa giornata con 4:2 esterno all’Isola Azzurra raggiungendo quota 3 al pari del Municipio XX, sconfitto 5:1 dalla Maccheroni “Il Caffettino”.
Conteggi ed ultime speranze da rimandare ad aprile per le restanti quattro retrocessioni che scaturiranno dai gironi B e C. Allo stesso modo, quasi certamente, si avrà contezza di qualche promozione. Per il pass matematico che vale la Serie D1 2019/20 mancano, nel girone A e nel girone D, un punto ciascuno, rispettivamente, all’AS Roma Timo Boll di Alberto GAJANO, Federico BALDINI, Riccardo SALA e Antonio NICOLETTI e alla Mitici Colleferro di Marco COSTANTINI, Claudio PARISI, Paolo MENTUCCIA e Anna COLELLA.  

 

  

 

 

 

 

 

 

Leggi su lazio.fitet.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.