Rugby, i gemelli della Rugby Roma Olimpic, Flavio e Gabriele Schiavi restano al Cus Milano Rugby u18 èlite

0
472
Cinecittà World

Vacanze praticamente finite per i due gemelli rugbisti civitavecchiesi, atleti della Rugby Roma Olimpic 1930, Flavio e Gabriele Schiavi dopo il forzato stop dovuto al Covid, tornano a Milano per il secondo anno consecutivo. Lunedì 24 riprende infatti la preparazione con il Cus Milano Rugby Under 18 èlite, della Seniores e della Cadetta.
I due gemelli, che hanno iniziato la loro carriera quasi 8 anni fa nell’under 10 del Crc, per passare poi 6 anni alla storica e pluri scudettata Rugby Roma Olimpic, sono stati fortemente voluti e riconfermati dal mito del rugby italiano e internazionale Diego Dominguez (numero 10 della nazionale italiana, giocatore del Milan e dello Stade Francais e allenatore del Tolone dei miti mondiali del Rugby), Pippo Frati coach della Prima Squadra (tra gli allenatori italiani più quotati nel panorama rugbistico nazionale e con alle spalle molte finali scudetto) e da Mauro Vaghi coach della under 18 èlite, torneranno dunque al nord grazie al prestito rinnovato dalla Rugby Roma Olimpic. Finalmente, Covid permettendo e in attesa dei calendari della Fir, i gemelli torneranno in campo insieme dopo un anno di stop del gemello e mediano d’apertura Flavio che ha patito, e finalmente superato, un brutto infortunio al ginocchio. Una rodata, conosciuta, temutissima e molto apprezzata coppia di mediani qui nel Lazio. Gabriele infatti è mediano di mischia, mentre Flavio, come dicevamo è mediano d’apertura. Entrambi hanno frequentato i Centri di formazione regionale della Fir under 14 e under 16 prima del salto nel rugby del Nord e nel campionato d’èlite u18. Ormai prossimi alla maggiore età (saranno maggiorenni fra 4 mesi) hanno saputo sfruttare al meglio sia il lockdown che lo stop al campionato allenandosi a casa attrezzando le loro camere e il giardino della loro abitazione a palestra e dopo la riapertura correndo nei parchi e lungo le strade della città senza dimenticare il nuoto. Una vita vissuta per lo sport quella di Flavio e Gabriele Schiavi che prima di iniziare a giocare a rugby hanno trascorso anni nella palestra civitavecchiese della As. Gin (Serie A di ginnastica Artistica) due anni alla Lega navale partecipando a gare di Windsurf. Ora lasceranno nuovamente la famiglia per vivere la loro avventura nel campionato nazionale d’èlite dove incontreranno squadre del calibro di Viadana, Calvisano, Asr Milano, Monferrato, Cus Torino, Rovato, nomi altisonanti nel panorama nazionale del rugby.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.