Ssd Colonna, Raponi: “L’obiettivo? Ragioniamo partita dopo partita”

0
93
Cinecittà World

Colonna (Rm) – E’ un buon momento per l’Under 15 provinciale del Colonna, ora costretta a fermarsi per due settimane come tutto il movimento calcistico nazionale per l’emergenza Coronavirus. I ragazzi di mister Sergio Raponi hanno vinto l’ultimo incontro disputato nello scorso fine settimana sul campo del Città di Cave: il successo di misura (1-0) è arrivato in extremis grazie al sigillo di Flammini al termine di una gara dominata dai castellani. “Abbiamo creato tante occasioni, ma questa non è una novità – spiega Raponi – Questa squadra spesso riceve i complimenti per il gioco prodotto, ma ha raccolto meno di quello che avrebbe meritato. A livello strutturale manca un vero e proprio finalizzatore e quindi soprattutto con le squadre di medio e bassa classifica facciamo fatica a sbloccare il risultato. A Cave i ragazzi hanno giocato una buona partita sia a livello tattico che tecnico, nonostante di fronte avessimo una compagine molto ordinata e aggressiva. Abbiamo cercato di muovere il pallone velocemente per cercare di “alleggerire” la pressione avversaria e nel finale siamo riusciti a sbloccare lo 0-0 grazie al gol di Flammini”. Da ieri c’è l’ufficialità dello stop a tutti i campionati calcistici nazionali: “Avremmo dovuto giocare domani contro la Tivoli capolista, una compagine sicuramente forte che conta su un centrocampista e un attaccante di ottimo livello. Alla ripresa proveremo a metterli in difficoltà, come accaduto tra l’altro con tutte le big del girone: ad esempio abbiamo battuto la CC Roma ex capolista e con la Tivoli all’andata abbiamo perso di misura su un calcio di rigore all’ultimo minuto”. L’Under 15 provinciale del Colonna è al momento ottava, ma a soli sei punti (ad esempio) dalla coppia di terze classificate composta da Vis Subiaco e Aniene. “In questo momento non mi interessa fissare obiettivi di classifica – replica Raponi – Vogliamo far crescere ancora questo gruppo e ragionare partita dopo partita”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.