Ssd Roma VIII, il presidente Rossini: “Società riorganizzata, c’è voglia di riscatto”

0
97
Cinecittà World

Roma – E’ un’estate di grande fermento in casa Roma VIII. Il club capitolino sta subendo un’autentica rivoluzione e nella prossima stagione presenterà una sua selezioni in tutte le categorie giovanili agonistiche e anche nella Scuola calcio. Il presidente Rino Rossini, che ha compiuto recentemente 70 anni e che dal 1989 ricopre ruoli dirigenziali all’interno della Roma VIII, non fa nulla per nascondere l’entusiasmo suo e dell’ambiente. “Con il coinvolgimento più netto da parte del patron Valerio Virzi, la società sta cambiando volto. Nell’organigramma sono entrate figure di grande spessore come il neo responsabile Claudio Dell’Uomo e il direttore tecnico Roberto Petricone nell’agonistica, ma anche come il responsabile Fabio Bartoli e il direttore tecnico Luigi Di Bartolomeo nella Scuola calcio: queste persone hanno affiancato i dirigenti della prima squadra Roberto Fagotti e Francesco Di Casola e finalmente siamo riusciti a creare una forte struttura societaria come speravamo da tempo. La Roma VIII, che ha un centro sportivo di prim’ordine, ha delle potenzialità notevoli e sono convinto che già quest’anno ci toglieremo grosse soddisfazioni”. Indubbiamente ambiziose anche le idee della Prima categoria che riparte dopo un’annata sofferta. “In tutto l’ambiente c’è una forte voglia di riscatto – sottolinea Rossini – Il ds Fagotti ha portato a casa giocatori importanti che potranno tornare molto utili a mister Fabrizio Fiaschetti: non vogliamo sbandierare obiettivi, ma sono convinto che la prima squadra della Roma VIII potrà stare ai vertici della classifica del suo girone e lo stesso vale per i nostri gruppi delle giovanili dell’agonistica”. Una ventata di “aria nuova” confermata anche da altre iniziative. “Il patron Virzi ha voluto mettere dei chiari paletti sulla disciplina per i nostri tesserati di tutte le categorie: abbiamo un’immagine da difendere e portare avanti. Inoltre studieremo delle iniziative particolari per i nostri giovani e tra queste stiamo pensando anche ad una presentazione spettacolare per tutti i gruppi della Scuola calcio” conclude Rossini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.