Ssd Roma VIII, una dolce pausa. Pecoraro: “Felice di tutto il gruppo”

0
172
Cinecittà World

Roma – L’Under 14 provinciale della Roma VIII sta vivendo la sua seconda settimana di pausa. Il campionato riprenderà domenica 26 gennaio con la sfida al Castelverde e i ragazzi di mister Elio Pecoraro si stanno preparando con test impegnativi in amichevole: “Voglio dare spazio a tutti in questo periodo: i ragazzi possono mettermi in difficoltà facendo vedere di stare bene – dice l’allenatore – D’altronde ho un gruppo numeroso e di talento, finora ho cercato di dare una possibilità a tutti perché credo fortemente nelle capacità di questi ragazzi. Devo dire che sono felice delle risposte che mi hanno dato finora sia in occasione delle partite ufficiali sia con un’alta presenza agli allenamenti. Per vincere un campionato ci vuole la partecipazione di tutti e quindi spero che i ragazzi continuino a darmi questa disponibilità”. Nell’ultimo turno prima della pausa, il gruppo di mister Pecoraro ha pareggiato un sentitissimo derby con il Tbm secondo della classe ad appena tre lunghezze di distanza: “E’ una squadra di buono spessore con delle caratteristiche che ci creano delle difficoltà. Abbiamo sbagliato qualche occasione, ma alla fine il pareggio ci può stare: non c’è nessun rammarico per non essere andati “in fuga”, rimaniamo davanti a tutti e cercheremo di stare lì fino alla fine. Mi è piaciuto lo spirito con cui entrambe le squadre hanno giocato questa sfida, cioè in maniera intensa ma molto corretta. E’ chiaro che i dirigenti e i rispettivi staff tecnici hanno fatto un buon lavoro anche a livello comportamentale sui due gruppi. Penso che sarà un duello con la Tbm fino all’ultima giornata, anche se Vis Subiaco e Tivoli non sono distanti”. Pecoraro (come anche gli altri tecnici di questa categoria) si dovrà districare con un calendario un po’ particolare: “Ci siamo fermati per la sosta di Natale, poi siamo tornati in campo per il derby e ora siamo di nuovo fermi per due settimane. Inoltre, alla ripresa, giocheremo due partite contro Castelverde e Aniene e poi ci fermeremo di nuovo riprendendo il 23 febbraio, tra l’altro affrontando la Spes Montesacro che è fuori classifica. Insomma questi spezzettamenti non sono il massimo, ma vale per tutti e cercheremo di arrivare comunque con slancio alla volata finale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.