Trionfo casalingo per ASD Sporteam Cisterna. Battuta la Cestistica Civitavecchia

Sporteam ancora imbattuta sul parquet di casa e con quella di Domenica contro Civitavecchia salgono a sette le vittorie in campionato per la formazione pontina.

0
121
Cinecittà World

Non era certo iniziata nel migliore dei modi la partita per la formazione di Coach Monteriù. Dopo la palla a due è Civitavecchia a portare subito l’inerzia della partita dalla sua parte. La formazione ospite infatti inizia col mettere subito a referto una tripla di Fiorucci alla quale faranno seguito altre due triple rispettivamente di Bottone e Volpe che spingono Civitavecchia fuori dalla prima frazione di gioco in vantaggio di due punti sui padroni di casa. Al rientro dalla pausa breve la partita riprende con la formazione pontina ancora impacciata nella manovra offensiva. Alla fine del secondo quarto di gioco si conteranno solamente due canestri su undici tiri fuori dal cerchio per capitan Sorge ed i suoi. A nulla servono i tentativi di rotazione dei giocatori comandati da coach Monteriù e dall’assistente Afilani. Cisterna sembra non riuscire a trovare le energie necessarie per reagire alla formazione ospite che a metà del secondo quarto di gioco porta il vantaggio in doppia cifra (23-33).

Ma è esattamente nel momento di massima sofferenza che Cisterna rialza la testa ed entra finalmente in partita.

La scossa decisiva arriva quando Ilo intercetta una palla al limite del pitturato che gli consente di involarsi in un solitario cost to cost che lo porterà a terminare l’azione con un’inchiodata a due mani. Il pubblico gradisce ed i ragazzi di Monteriù reagiscono galvanizzati dalla splendida azione del pivot cisternese.

A quel punto Cisterna è di nuovo padrona del proprio campo di gioco. Civitavecchia viene ripresa e poi superata quando siamo ancora nel secondo quarto di gioco. L’inerzia della partita ora è tutta dalla parte della formazione di coach Monteriù. Dalla schiacciata di Ilo fino alla metà della terza frazione di gioco Cisterna è letteralmente padrona del campo. Con una difesa da antologia ed un attacco finalmente ritrovato, Cisterna arriva alla metà del terzo quarto con un vantaggio di 17 punti sugli ospiti (52-35) maturato grazie ad un parziale di gioco monstre di 29-2.

Da li in avanti Monteriù ed Afilani concedono minuti di gioco agli under 18 Fagnani, Maone e Fratoni mettendo nel conto il recupero di Civitavecchia. Quando il vantaggio di Cisterna scende di nuovo sotto la doppia cifra i senior tornano stabilmente sul parquet e con loro Cisterna torna ad amministrare la partita. Da registrare la prestazione superlativa del giovane Minelli che in chiusura mette a referto gli ultimi 10 punti consecutivi (due triple e due tiri da due) con i quali Cisterna blinda definitivamente la sua settima vittoria in campionato.

Parziali: 16-18; 23-17; 19-16; 30-19

Sporteam Cisterna: Vergara 6, Lupoli G. 4, Lupoli PL 14, Fratoni Al 4, Ilo 19, Stillitano 9, Sorge 22, Minelli 10, Maone, Fagnani, Fratoni An.

Cest. Civitavecchia: Fiorucci 17, Volpe 7, Simeone 11, Marconi 3, Boccalato 10, Bottone 18, Russo 4, Palomba

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.