Uln Consalvo, ora è ufficiale: l’Under 16 farà i regionali. Spila: “Ci faremo trovare pronti”

0
59
Cinecittà World

Roma – Un’altra grande soddisfazione per il Consalvo. La società capitolina è stata ufficialmente ripescata nella categoria Under 16 regionale: merito della strepitosa annata disputata dai ragazzi di mister Angelo Maura nella passata stagione. Il club caro al professor Umberto Consalvo e alla vice presidentessa Francesca Spila, dunque, torna nella categoria regionale a distanza di diversi anni. “Questo è motivo di orgoglio per tutta la nostra società e ci aiuterà a fare un ulteriore salto di qualità – dice la Spila – Era importante poter offrire ai nostri ragazzi una vetrina di questo tipo e in particolare il gruppo dei 2003 ci girava intorno da un po’ di tempo. Il presidente è molto contento, ora cercheremo di farci trovare pronti per questa nuova avventura. Stiamo allestendo un organico di livello e lo integreremo nei prossimi giorni”. Il tecnico che guiderà la nuova Under 16 regionale del Consalvo sarà il neo arrivato Emilio Carnevale, ex Real Tuscolano, mentre a dirigere le operazioni organizzative nel ruolo di responsabile del settore agonistico (in collaborazione col resto dello staff dirigenziale) ci sarà Paolo Schiavi, già allenatore del secondo gruppo 2003 del Consalvo nella passata annata. “Siamo molto contenti della possibilità di avere una squadra tra i regionali. C’è la giusta preoccupazione per l’allestimento del gruppo, ma al tempo stesso tanta fiducia di presentare una squadra all’altezza della situazione – dice Schiavi – La squadra inizierà la preparazione il prossimo 26 agosto e chiaramente il primo obiettivo sarà quello di conservare la categoria”. Il responsabile del settore agonistico si è tuffato per la prima volta in questa nuova avventura dirigenziale. “Il campo mi mancherà certamente, ma sono al Consalvo da sette anni e quando la società mi ha prospettato questo ruolo mi sono messo a disposizione. Cercherò di fare il massimo, con il sostegno degli altri dirigenti: il Consalvo sarà presente in tutti i campionati dell’agonistica e quindi c’è tanto lavoro da fare”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.