Volley Terracina – La stagione biancoceleste ai titoli di coda.

0
96
Cinecittà World

In questi giorni si sta chiudendo ufficialmente la stagione agonistica 2018/19 della Volley Terracina, con le ultime partite da disputare dalla Under 16 nella fase finale della Coppa Primavera territoriale.
Una stagione dura, come molte, contraddistinta da tanti successi ottenuti, emozioni, vittorie e sconfitte, derby, iniziative, eventi, elogi, complimenti e perché no, qualche polemica, momenti più o meno duri superati con l’aiuto di tutti, addetti ai lavori e non.
Tutta la macchina biancoceleste ha tenuto acceso i motori per dieci lunghi mesi, a partire dalla prima squadra, la prima a iniziare a settembre e concludere come detto con la U16. La società del presidente Iannarilli quindi sta per chiudere i battenti delle palestre per quest’anno, se ne riparlerà nuovamente a settembre, anche se l’estate non sarà così riposante, visto che c’è da preparare la prossima stagione agonistica, comporre il puzzle del roster da mettere a disposizione di coach Pesce per il campionato di serie B2, ottimizzare il programma delle giovanili, dal minivolley alla Prima Divisione, insomma tanti piccoli quanto fondamentali dettagli per farsi trovare ai nastri di partenza in condizioni ottimali.
Stagione questa che è stata costernata da risultati importanti, il ritorno della prima squadra nella serie B, dopo essere stata costretta a lasciarla due stagioni fa, il raggiungimento per il secondo anno consecutivo nella Finale di Coppa Lazio di categoria, la promozione in Prima Divisione da parte di un gruppo di ragazze meraviglioso, il raggiungimento della Final Four Regionale da parte della Under16, l’approdo nelle fasi finali sempre regionali da parte delle Under 14 e 13, il battesimo del campo da parte dei più piccoli del minivolley e della Under12 guidati dalla coppia Tacelli/Alicandri e in mezzo a tutto questo, l’egemonia schiacciante nei derby cittadini giocati nelle varie categorie contro la Futura: ben tredici quelli vinti dalle squadre biancocelesti contro i due solamente persi, ultimo, quello giocato mercoledì 12 giugno in coppa Primavera e vinto dalle ragazze di Terenzi per 3-0, che di fatto ha consentito loro di vincere il girone e pronte a disputare le finali della manifestazione.
Quindi come detto, molto è stato fatto e molto ancora c’è sempre da fare, con dirigenti e collaboratori in continuo fermento per i lavori da svolgere, una società che a partire dal Presidente è sempre fucina di nuove idee da attuare, non sempre purtroppo attuabili per diversi motivi, sempre pronta a migliorarsi e trovare l’originalità, tenendo presente la propria realtà e identità che non deve mai essere snaturata per arrivare agli obiettivi.

Silvio Bagnara
Ufficio Stampa
Volley Terracina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.