Week-end nero nei campionati nazionali, gioisce solo la King Pong Technip

0
114
Cinecittà World

KPB2GRegistrati tutti i risultati dell’ultima giornata di Campionati a Squadre Nazionali, è questo, tra promozioni e retrocessioni, il giorno dei bilanci e non è certo in positivo per i colori della nostra regione.
Di seguito un quadro generale di tutti i Campionati Nazionali cui ha partecipato almeno una squadra del Lazio. In neretto i soli esiti maturati in quest’ultimo fine settimana. In verde le promosse a Serie superiore, in rosso le retrocesse a Serie inferiore, in blu quelle che rimarranno nella stessa Serie. 

Serie A1 – girone unico
La prima squadra del Cral Comune di Roma aveva chiuso i propri giochi con il termine della stagione regolare di metà aprile con posizione di mezza classifica insieme al Lomellino Cipolla Rossa di Breme, sopra le retrocesse sarde Norbello Comuni del Guilcer e Marcozzi Cagliari e sotto le quattro qualificatesi per i play-off AON Milano Sport, Apuania Carrara, Top Spin Messina e A4 Verzuolo Tonoli-Scotta. A fine mese la finale scudetto tra le ultime due, le meno accreditate in partenza. 

Cral Comune di Roma: Paolo BISI (23PD, 52,2%), Shuainan CHEN (23PD, 47,8%), Federico PAVAN (20PD, 25%), Alessandro PIZZI (2PD, 0%). 

Serie A2 – girone B
King Pong Farmacia S.Anna e Cral Comune di Roma. Retrocedono in B1 in due in un sol colpo, anzi due. Sabato sera il pareggio 3:3 nell’acceso derby capitolino e la matematica certezza dell’ultimo posto del Cral con 7 punti. Domenica le contemporanee vittorie di Torre del Greco (4:1 interno alla Marcozzi Cagliari) e Apuania Carrara (4:2 esterno all’Ennio Cristofaro di Casamassima) che agganciano la King Pong a 10 e, nell’avulsa a tre, la condannano in virtù dei loro migliori quozienti set.
L’A1 19/20 era già una certezza da tempo per la capolista Il Circolo Prato 2010 e, nell’altro girone, per il Tennistavolo Genova Cervino.  

King Pong Farmacia S.Anna: Luigi ROCCA (25PD, 60%), Tommaso Maria GIOVANNETTI (25PD, 32%), Yusuff TIJANI (24PD, 29,2%), Giorgio MASCOLI (2PD, 0%); 

Cral Comune di Roma: Nicola DI FIORE (28PD, 60,7%), Marco TALOCCO (25PD, 36%), Alessandro PIZZI (15PD, 13,3%), Fabio DI SILVIO (9PD, 11,1%). 

Serie B1 – girone
EOS Titan, fanalino di coda, già ampiamente retrocessa da un po’ e quarta posizione finale per la Fondana. Giocava per la salvezza, ieri mattina, l’Eureka con obbligo di vittoria sugli ospiti della seconda classificata Antoniana Pescara. In via Argoli, invece, sconfitta 3:5 e impossibilità di raggiungere a 10 punti Ariano Irpino (5:0 sabato alla Fondana) e Pozzuoli (1:5 dalla prima della classe Sant’Espedito Napoli) per mantenere la Serie facendo scorta su un favorevole quoziente partite.  

Fondana: Marco DE TULLIO (26PD, 80,8%), Federico D’ALESSANDRIS (32PD, 46,9%), Pasquale VELLUCCI (30PD, 26,7%), Luciano D’ALESSANDRIS (3PD, 0%), Fabio PINESCHI (2PD, 0%);

Eureka Roma: Gabriele BARBARITO (36PD, 63,9%), Antonio MORGANTE (31PD, 58,1%), Pietro IOZZI (5PD, 40%), Luca BRINCHI (3PD, 33.3%), Giovanni ZAVATTARO (28PD, 7,1%); 

Eos Roma Titan: Giuseppe CARBOTTA (29PD, 44,8%), Wladimiro DE STEFANO (24PD, 29,2%), Cristian GURGHEAN (4PD, 25%), Andrea FLORENA (27PD, 7,4%), Riccardo CARLETTI (3PD, 0%), Giovanni Maria VULCANO (2PD, 0%).

Serie B2 – girone E
Nulla che non era già stato scritto. In questo raggruppamento, per i nostri interessi, soltanto la seconda squadra dell’Eureka Roma, retrocessa matematicamente nello scorso turno a precedere il CUS Camerino e a seguire la prima salva Spiaggia di Velluto Senigallia.

Eureka Roma: Luca BRINCHI (32PD, 59,4%), Alberto Nicola ROSSI (5PD, 20%), Manuel CORRADINI (31PD, 19,4%), Maurizio DE ZULIANI (27PD, 14,8%).

Serie B2 – girone G
Solo qui ottime notizie. Non aveva più molto da dire il torneo della Castello di Cesare, già salva e fuori dal discorso di vetta. Tale discorso era cosa a due tra la King Pong Technip e la Galleria Auchan Mugnano La Focaccia. Vittoria sabato dei mugnanesi (5:4 alla Libertas Capua Gioielli Sessa) per il momentaneo aggancio ai capitolini più certezza di avere in carniere i due scontri diretti. King Pong obbligata quindi a vincere (il pareggio non è contemplato dalla formula di questa Serie) ieri ospite de Il Cancello Alghero per tornare al comando in solitaria. Vittoria arrivata 5:2 e festa romana per l’unica promozione FITeT Lazio in questi campionati a squadre nazionali 2018/19.     

King Pong Technip: Giacomo LEVATI (20PD, 90%), Lusiano PEREZ (15PD, 86,7%), Valerio BUCCI (6PD, 83,3%), Giacomo FELICI (19PD, 73,7%), Giorgio MASCOLI (17PD, 58,8%), Edoardo CALDAROLA (11PD, 54,5%);

Castello Di Cesare:Augusto FERRANTI (32PD, 65,6%), Marco DEL BRAVO (16PD, 62,5%), Carlo BOZZA (32PD, 59,4%), Bruno ESPOSITO (2PD, 50%), Armando COSTANZI (20PD, 20%), Bruno DI FOLCO (3PD, 0%).

Serie B Femminile – girone G
Stagione regolare finita ad inizio aprile. Quarto posto King Pong su cinque squadre nel girone del fortissimo Norbello, promosso con il concenramento di Terni di ieri in A2.
 
King Pong Queen Roma: Maria Alejandra ROJAS (7PD, 71,4%), Lia Paola CONDORELLI (12PD, 25%), Giulia VARVERI (11PD, 18,2%), Debora CONTE (1PD, 0%), Sara VARVERI (7PD, 0%).

Serie C1 – girone I
Non c’era più nulla da definire per le due King Pong impegnate. Seconda vittoria stagionale e prima casalinga per la retrocessa come penultima Di Cesare, due volte affermatasi sull’ultima classificata Libertas Siena. Ottavo successo, invece, per la Risto Bingo che chiude a 16 punti dietro le più corazzate Arezzo e Campomaggiore Terni.

King Pong Risto Bingo: Daniele BIANCHI (29PD, 82,8%). Alessandro DE NIGRIS (27PD, 63%), Salvatore CHESSA (15PD, 33,3%), Luigi MONTEMURRO (16PD, 18,8%), Edoardo CALDAROLA (2PD, 0%), Giuseppe FATELLO (2PD, 0%);

King Pong Di Cesare: Antonio DI SILVIO (24PD, 33,3%), Elia SABATINI (24PD, 29,2%), Andrea MARCOLINI (24PD, 12,5%), Riccardo CINQUE (12PD, 8,3%).

Serie C1 – girone M
La Mitici Colleferro si giocava la promozione in B2 con lo scontro di vertice a Napoli, in casa della Polisportiva PG Frassati. Il 5:1 campano – che abbiamo potuto visionare LIVE sulla pagina social dei colleferrini – non ammette repliche. Complimenti a Riccardo VARONE, unico in stagione ad aver battuto il numero uno e coach della Mitici Gennaro DI NAPOLI. Per la promozione serviva una vittoria con qualunque risultato che avrebbe consentito di appaiare Frassati al comando e prevalere per i confronti diretti (vittoria 5:2 all’andata). Comunque un bellissimo campionato chiuso al secondo posto per la Mitici Colleferro.
La Top Spin Frosinone Area Verde salva in tutta sicurezza da un pezzo, intanto, chiudeva la stagione con una vittoria.

Mitici Colleferro: Gennaro DI NAPOLI (31PD, 96,8%), Dawid WACLAW (35PD, 65,7), Angelo CATRACCHIA (25PD, 32%), Maurizio FABI (2PD, 0%), Antonello RONZONI (2PD, 0%), Paolo DE LUCA (2PD 2,0%);

Top Spin Frosinone Area Verde: Giorgio PANICCIA (38PD, 78,9%), Ciro AVERAIMO (5PD, 60%), Cosma COSTANTINI (32PD, 53,1%), Renato D’ABROSI (23PD, 21,7%), Valentino PANICCIA (4PD, 0%).

Serie C1 – girone O
Bel campionato di C1 anche quello della Roma 12 A, seconda nel girone O. Anche la Roma 12 si giocava in questa giornata una possibile promozione in B2, ma con molte meno possibilità di quelle della Mitici nel girone M. Non solo, infatti, avrebbe dovuto vincere sabato in casa della Muraverese, ma sperare, in più, domenica, in una vera e propria debacle del Sassari che avrebbe dovuto perdere in casa con l’ultima in graduatoria Istituto Fermi Iglesias. Vincere sabato – cosa che comunque non è avvenuta perché la Muraverese si è imposta 5:4 agganciando i nostri in seconda piazza – non sarebbe bastato perché, a quel punto, Sassari avrebbe prevalso agli scontri diretti, anche perdendo domenica.
 
Semplicemente salve, ma già lo erano tutte, le altre tre romane Maccheroni Gege Fruit, EOS Roma Zefiro e King Pong Fast Parking. Spiccava il “derby” Maccheroni – King Pong vinto 5:2 dai primi.

Roma 12 A: Aliaksei HAIDZIS (37PD, 83,8%), Andrea MASSERATO (35PD, 74,3%), Lorenzo NAPOLEONE (4PD, 50%), Ugo DI FRANCESCO (24PD, 12,5%);

Maccheroni Gege Fruit: Luca LIZIO (33PD, 81,8%), Matteo CARLETTI (25PD, 64%), Massimo MOTTOLA (28PD, 50%), Salvatore ZAMPINO (13PD, 30,8%);

EOS Roma Zefiro: Giuseppe LUPATTELLI (16PD, 75%), Ivan RIGGI (30PD, 70%), Matteo CARRARO (6PD, 50%), Emanuele D’ANGELO (29PD, 37,9%), Riccardo CARLETTI (12PD, 33,3%), Emanuele SPAGNI (11PD, 18,2%);

King Pong Fast Parking: Rosario TROILO (9PD, 100%), Thomas STUFFER (21PD, 52,4%), Manuele PICCHETTA (20PD, 35%), Luca MARCHISIO (23PD, 30,4%), Antonino AMEDEO (5PD, 20%), Riccardo SABATINI (17PD, 11,8%), Andrea COCCO (2PD, 0%), Giuseppe PANI (1PD, 0%), Pier Giorgio PIASANO (2PD, 0%).

Leggi su lazio.fitet.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.